Enzo Garinei - Aggiungi un posto a tavola

Enzo Garinei

La Voce di Lassù

Fratello del noto commediografo e regista teatrale Pietro Garinei e padre di Andrea, anche lui attore, è un prolifico attore teatrale, televisivo e cinematografico, nonché uno dei principali caratteristi del panorama italiano.

Esordisce al cinema nel 1949, in Totò le Mokò, e nel corso di quattro decenni partecipa, in ruoli secondari, a numerose commedie musicali e cinematografiche.

Nel teatro leggero ha partecipato spesso agli spettacoli di Garinei e Giovannini;  le   sue  più   recenti   performance   lo   vedono  tra i protagonisti di Facciamo l’amore, a fianco di Gianluca Guidi e Lorenza Mario e in Aggiungi un posto a tavola, per due trionfali stagioni al fianco di Gianluca Guidi e Marisa Laurito (a partire dal 2009), poi nelle repliche celebrative dei 40 anni di questa commedia musicale presso l’Auditorium Conciliazione di Roma (dicembre 2014) insieme alla Compagnia dell’Alba.
È stato anche, pur se saltuariamente, doppiatore televisivo: il personaggio più noto da lui doppiato è probabilmente quello di George Jefferson (interpretato da Sherman Hemsley) della sitcom “I Jefferson” (1975-1985) e nella fine degli anni Ottanta doppiò tutte le comiche mute di Stanlio e Ollio per conto della Rai, assieme a Giorgio Ariani. La direzione era di Giancarlo Governi e ciascuna comica veniva “sonorizzata” con la lettura delle didascalie, accompagnate dalle musiche di Piero Montanari. Nel luglio 2009 ha vinto il riconoscimento speciale Leggio d’oro “Alberto Sordi”.

Protagonista del cinema italiano per tutta la sua carriera dal 1949 al 2014, ha recitato in Signorinella, Adamo ed Eva, I cadetti di Guascogna, Il vedovo allegro, Arrivano i nostri, Totò terzo uomo, Accidenti alle tasse!!!, Cinque poveri in automobile, Il più comico spettacolo del mondo, Due notti con Cleopatra, Il medico dei pazzi, Le diciottenni, regia di Mario Mattoli, Le sei mogli di Barbablù, Totò le Mokò e Totò cerca moglie, regia di Carlo Ludovico Bragaglia, Totò e Carolina, regia di Mario Monicelli, Le signorine dello 04, regia di Gianni Franciolini, Ragazze d’oggi, regia di Luigi Zampa, Totò all’inferno, Domenica è sempre domenica, regia di Camillo Mastrocinque.

Ha partecipato a varie sit-com e serie tv come Rimini Rimini – Un anno dopo, Casa dolce casa, Io e la mamma, Non ho l’età, 100 metri dal paradiso, e un episodio di Don Matteo 9.

Tra i suoi doppiaggi si ricorda Ian Abercrombie in Garfield 2, Henry Gibson in 2 single a nozze – Wedding Crashers, João César Monteiro in La commedia di Dio, Derek Deadman in Harry Potter e la pietra filosofale, Sherman Hemsley in I Jefferson, Don Adams in Il supermercato più pazzo del mondo, Spugna in Le avventure di Peter Pan (ridoppiaggio) e Ritorno all’Isola che non c’è, Preston Whitmore in Atlantis – L’impero perduto e in Atlantis – Il ritorno di Milo.

Posted in .